CONTRIBUTO PER ASSISTENZA FIGLIO DISABIL (COD. RIF. B1)

Contributo una tantum riconosciuto ai dipendenti  quale concorso spese per l’assistenza di un figlio disabile di età inferiore ai 18 anni.

Misura del contributo: € 500 a biennio

Termine presentazione richiesta: 31/01 dell’anno successivo a quello in cui si è sostenuta la spesa;

Il Contributo sarà erogato fino ad esaurimento Plafond

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato la quota di contribuzione mensile all’EBCE da almeno 6 mesi consecutivi ed antecedenti alla data di presentazione della richiesta;
  • Attestazione medica dell’invalidità, ai sensi della Legge n. 68/1999, riferita alla persona disabile e rilasciata da un Ente Pubblico;
  • Presentazione richiesta entro il 31/01 dell’anno successivo a quello in cui si è sostenuta la spesa;
  • La domanda per il medesimo contributo può essere ripresentata decorsi 2 anni dalla prima richiesta;
  • L’invalidità riconosciuta al figlio disabile deve essere superiore al 45%, ai sensi della Legge n. 68/1999;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento plafond.

Documentazione Necessaria da allegare al modulo richiesta contributi sotto riportato:  

  • Autocertificazione stato di famiglia;
  • Copia verbale Asl Invalidità;
  • Copia buste paga attestanti il contributo relativo agli ultimi 3 mesi EBCE.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell'anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.
La "Certificato Unica" (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge (attualmente il 28 febbraio dell'anno successivo al pagamento).
Per maggiori info, consultare la tabella "Trattamento fiscale Servizi EBCE"

Compila la tua richiesta contributi:  

MODULO RICHIESTA CONTRIBUTI

 

I Soci Costituenti EBCE